Certificato di analisi (CoA) prodotti CBD

COA Lab Analysis for CBD products

Ultimo aggiornamento il 19 Ottobre 2021

()

Potresti aver visto sul sito web di Nordic Oil che molti dei nostri prodotti hanno un CoA, ma cosa significa in realtà? Continua a leggere mentre ci immergiamo in profondità nei Certificati di Analisi (CoA).  

Un Certificato di Analisi (CoA) è un documento certificato e firmato che mostra i risultati di un test eseguito su un prodotto. I test possono essere eseguiti per diversi scopi, alcuni dei quali includono: quantità di cannabinoidi, contaminanti microbiologici, profili terpenici, contaminazione da pesticidi e metalli pesanti. I dettagli forniti nel rapporto devono corrispondere alle specifiche del prodotto e ai requisiti legali per i contaminanti. 

Come consumatore, perché questo certificato è rilevante per te? E come puoi dargli un senso?  

Offerta di benvenuto

Ai nuovi clienti, offriamo un codice sconto del 12% sul primo ordine.
* Valido su tutti i prodotti Nordic Oil

Olio di CBD 15%
Icons/UI/fast-delivery Consegna rapida
Icons/UI/plant Creato dalla natura
Icons/UI/security Pagamento sicuro

Siamo consapevoli che il mercato della cannabis rimane in gran parte non regolamentato e, ci sono molti marchi che offrono prodotti a base di CBD, quindi può essere difficile distinguere tra i truffe e il vero affare. È quindi importante rimanere informati su come scegliere il marchio giusto e garantire prodotti CBD di alta qualità. Uno dei modi più semplici ed efficaci per farlo è guardare i certificati di analisi. 

Cos’è un certificato di analisi? 

Come accennato sopra, in un mercato in continua evoluzione come quello del CBD, i consumatori spesso sono confusi nell’ orientarsi e nell’individuare prodotti veramente di qualità.  

Perché è importante un certificato di analisi?

  • I CoA sono una preziosa documentazione legale fatta per assicurare che un prodotto specifico di un lotto o di una partita abbia soddisfatto le specifiche richieste. È una garanzia per il cliente. Il produttore ha esaminato correttamente e ha completato il processo di controllo della qualità necessario per i suoi prodotti.  
  • In un mercato competitivo come il nostro, ci sono molti marchi di recente costituzione e la tentazione di andare al risparmio è alta. Anche se questo è positivo in termini di diffusione di una consapevolezza sulle proprietà del CBD, non tutte le aziende hanno come obbiettivo la trasparenza nelle loro operazioni commerciali. Specialmente quando si tratta di etichettatura. Le etichette imprecise potrebbero essere fuorvianti se il processo di fabbricazione di un prodotto non dà la priorità al cliente. Di conseguenza, un cliente fiducioso potrebbe finire per comprare prodotti CBD che contengono meno di ciò che è scritto e più di ciò che non lo è. 
  • Ogni lotto di un particolare prodotto viene sottoposto a una valutazione della qualità nel processo di CoA. Quindi, è una garanzia per i clienti che il contenuto di cannabinoidi nel prodotto sia conforme alla gamma specificata. 

Chi rilascia i certificati di analisi? 

Un laboratorio terzo indipendente rilascia un certificato di analisi. Il laboratorio non è associato all’azienda produttrice, assicurando così che il rapporto fornito sia imparziale. 

I risultati dei test documentati, devono essere pienamente conformi alle disposizioni legali europee in vigore per i prodotti a base di cannabis, per rendere il prodotto pronto per il mercato. 

Inoltre, tutti i tipi di laboratori che conducono test di qualità per prodotti alimentari, chimici e farmaceutici, operano secondo le linee guida fornite dall’International Standards Organization (ISO). 

Queste linee guida per altro seguono i requisiti dell’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) e sono stabilite dal protocollo internazionale GMP (Good Manufacturing Practices), in italiano norme di buona fabbricazione

Dove trovare un COA?

Passo dopo passo: trovare il COA dei nostri prodotti.

Visita nordicoil.it. La barra del menu ti mostra le diverse categorie dei nostri prodotti, come gli Oli di CBD, Capsule CBD, Creme al CBD, Vitamine e CBD. 

Clicca su qualsiasi categoria. Verrà visualizzato un elenco di prodotti all’interno della specifica sezione del prodotto. 

Clicca su qualsiasi prodotto dalla selezione elencata, e arriverai alla pagina che contiene dettagli, ingredienti, uso suggerito e avvertenze. Qui puoi trovare il link ai risultati di laboratori terzi. 

Se hai altre domande relative ai nostri COA, non esitare a contattare il team di assistenza clienti di Nordic Oil.

Come si legge un CoA? 

Ora che sai dove trovare un CoA, la prossima cosa importante è come leggere e interpretare le informazioni. 

A prima vista, potrebbe sembrare un documento complicato, ma, una volta scomposto, le sezioni sono facili da capire. 

Raggruppando tutte le informazioni fornite nel certificato, abbiamo due grandi categorie: 

  • Informazioni di base 
  • Informazioni tecniche 

CoA: Informazioni di base 

LZn edwuu2v 5LY2ikt7CXNEC75rN31keqqNRgBgdXjp8CLFA24XoJWmSz5wHUfM5PouIzAdNvKvwjoKqPMDbf

CoA – Titolo Pagina

(i) Il nome e l’indirizzo del laboratorio di analisi o della persona responsabile devono essere forniti. Questo dato verifica la legittimità del CoA. Proprio qui sotto potete vedere a chi sono state indirizzate le prove di laboratorio (nome del produttore o della marca del prodotto a cui viene rilasciato il CoA, insieme al loro indirizzo completo e ai dettagli di comunicazione nel caso in cui debbano essere contattati).

Potete trovare informazioni più dettagliate sul laboratorio che rilascia il CoA in ogni fondo della pagina e/o nell’ultima pagina del certificato.

(ii) La data di ricevimento del campione di prova e la data di inizio e fine della prova di laboratorio. 

wsHERrsFNi3NBFJiXWimUU6lj0EoKOwUvVbsWWFRs6Ra8LhTDgpYgnO1SPcuNt67PexiIGuDuhaRxyEYwGNm8YuNnbL0IpoAAbQ

A fine pagina:

(iii) Dichiara il cliente e il nome del campione. Informazioni dettagliate sull’istituto di analisi e sulla persona responsabile dell’analisi insieme alla firma.

wsHERrsFNi3NBFJiXWimUU6lj0EoKOwUvVbsWWFRs6Ra8LhTDgpYgnO1SPcuNt67PexiIGuDuhaRxyEYwGNm8YuNnbL0IpoAAbQ

Certificato di analisi: informazioni tecniche

Ci sono diversi tipi di certificati in Europa che possono essere tutti rilasciati da diverse strutture di prova. 

Per garantire un prodotto sicuro e di altissima qualità, dovrebbero essere eseguiti più test. Questi includono il profilo dei cannabinoidi, i test di potenza quantificando il THC (presenza/assenza di THC), la determinazione dei contaminanti naturali come le micotossine, e la determinazione dei contaminanti artificiali come i pesticidi. I campioni possono anche essere testati per il loro profilo terpenico e il contenuto microbiologico.

Quindi cosa ci si può aspettare da tutti questi diversi certificati e perché sono importanti?

Profilo dei cannabinoidi e potenza:

Questo è uno dei dati più importanti in quanto assicura le corrette quantità e concentrazione di cannabinoidi come indicato sull’etichetta o sulla confezione riportate dai vari brand.

Potresti già esserti imbattuto in marche di CBD che non forniscono un certificato di analisi per i loro profili di cannabinoidi – sii prudente! Questo potrebbe essere indice che il presunto prodotto CBD non include la quantità dichiarata sull’etichetta o, in alcuni casi, non contiene affatto CBD. 

Profilo dei terpeni:

I terpeni più comuni che derivano dalla pianta di cannabis sono mircene, linalolo, pinene, cariofillene, humulene e limonene.

I terpeni sono i costituenti principali degli oli essenziali e sono responsabili del distinto aroma e profumo delle piante (non solo la cannabis, ma quasi tutte le piante hanno terpeni). 

Le proprietà medicinali dei terpeni sono già state supportate da studi preclinici e clinici e hanno dimostrato proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e analgesiche (tra le altre).

Quindi, se state cercando un prodotto ad alto contenuto di terpeni (come i prodotti derivati dalla cannabis), un’analisi dei terpeni potrebbe aiutarvi a prendere la decisione giusta.

Micotossine, pesticidi, metalli pesanti:

Tutti i prodotti CBD (e i beni di consumo in generale) dovrebbero essere testati per micotossine, pesticidi e metalli pesanti. Di solito, questi residui possono essere facilmente filtrati durante il processo di raffinazione dell’olio di CBD. 

Contaminanti microbiologici:

Poiché i prodotti CBD vengono ingeriti, è importante che i prodotti siano privi di contaminanti microbici come Escherichia coli, Salmonella spp, Pseudomonas aeruginosa, Staphylococcus aureus e altri. Durante il processo di estrazione, raffinazione e filtraggio, tali contaminanti vengono completamente rimossi in modo che i prodotti siano sicuri per il consumo.

Queste informazioni le trovate scritte qui:

btQKdEOKQwXHBmxyxP 8UYb3X51J1wRaZsisy9YyQhYpKEpbZqVmM9td5kO1cEj1Pag2Elj0PM0drysb0IHn2LHm243uRT2 qUKip6GiH3jgSjE3AV ngnoCnjjIollTjDlrM2GK

Come interpretare questi risultati? 

Per prima cosa, bisogna rivedere l’elenco dei cannabinoidi e la loro colonna di percentuale corrispondente. Questo è il risultato più importante per i prodotti CBD e dovrebbe essere disponibile per ogni prodotto che acquisti. Qui, puoi confermare da solo se le percentuali dei tuoi cannabinoidi preferiti sono così importanti come vorresti, e se i valori corrispondono ai dettagli specificati sull’etichetta.  

Inoltre, queste informazioni aiutano a garantire che i prodotti a base di canapa che avete acquistato siano entro il limite legale di THC. In questa sezione, si può anche vedere una rappresentazione grafica degli stessi dati nel CoA. 

Sotto ogni cannabinoide puoi vedere “HPLC” che sta per high performance liquid chromatography. L’HPLC è un metodo di cromatografia liquida che non solo separa le sostanze, ma le identifica e le quantifica (il che significa determinare l’esatta concentrazione).

Dove trovare un CoA? 

Come scritto nei paragrafi precedenti, puoi trovare facilmente i COA per tutti i prodotti Nordic Oil sul nostro sito web. A seconda del prodotto, abbiamo fornito il link per visualizzare e scaricare il documento corrispondente. Il file del rapporto consiste in un documento pdf (che puo essere composto da una a tre pagine) direttamente nella sezione informazioni del prodotto.

Se hai altre domande relative ai nostri CoA, non esitare a contattare il team di assistenza clienti di Nordic Oil.  

Conclusioni

I certificati di analisi sono documenti legali validi. 

Prima di acquistare un prodotto a base di CBD assicurati che tu possa avere accesso ai COA e nel caso non li trovassi richiedili al venditore. Qui in Nordic Oil se per qualche motivo non trovi online il CoA di un nostro prodotto  puoi sempre richiederlo e faremo in modo di fartelo avere il prima possibile. 

Un CoA può aiutare coloro che  vorrebbero iniziare ad usare i prodotti CBD ma sono scettici sugli ingredienti del prodotto.

I certificati di analisi sono un modo semplice per verificare la qualità e gli standard delle aziende che vendono prodotti a base di cannabis. 

Ti è stato utile questo post?

Clicca sulla stella per valutarlo!

Valutazione media / 5. Numero di voti:

Nessnun voto ancora. Sii il primo a votare il post!

Dato che hai trovato utile il post...

Seguici sui social media!

Connettiti su Facebook con altre persone che utilizzano il CBD
Vorresti conoscere l'esperienza di altri utenti di CBD? Hai domande sul CBD? C'è un gruppo CBD attivo su Facebook!

Pubblicato da Sofia Lo Presti

Nata in Italia, Sofia lavora alla Nordic Oil fin dagli esordi ed è un vera esperta del CBD. Ha molta esperienza con i consumatori di CBD e essendo curiosa per natura, Sofia ha sperimentato in prima persona i benefici del CBD. Costantemente aggiornata sui nuovi studi e scoperte sull’argomento, mette la sua esperienza e conoscenza in merito a disposizione dei clienti italiani di Nordic Oil.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *