ROUTINE, CBD e la TEORIA dei 21 GIORNI

blog 21 routines

Il dizionario definisce la Routine come “abilità che si è acquisita per mezzo dell’esperienza continua e ripetitiva”. Ora, se ti dico di prendere il CBD 3 volte al giorno, 21 volte alla settimana, 84 volte al mese, 1008 volte all’anno, ti sentiresti di seguire in questa routine? Personalmente no! Sicuramente non riuscirei a seguirla!

In questo articolo, vorrei dare una nuova prospettiva per impostare una routine che riempia di energia vitale e creativa in modo da tener lontano la monotonia e la noia.

Vorrei proporti un duplice obiettivo. Da seguire, solo se ne sei completamente convinto.

  1. Possiedi la routine – Come trovare e impostare la propria routine personalizzata
  2. Routine CBD – Come incorporare il CBD nella propria routine personalizzata.

FAI TUA LA TUA ROUTINE!

Imposta una routine e falla tua!

Offerta di benvenuto

Ai nuovi clienti, offriamo un codice sconto del 12% sul primo ordine.
* Valido su tutti i prodotti Nordic Oil

Olio di CBD 15%
Icons/UI/fast-delivery Consegna rapida
Icons/UI/plant Creato dalla natura
Icons/UI/security Pagamento sicuro

Durante l’infanzia, i genitori formano le abitudini dei figli come lavarsi i denti, fare il bagno, studiare, giocare, cenare, ecc. Tutte queste cose si sono sedimentate come routine fondamentali, che difficilmente verranno abbandonate. I bambini si sentono al sicuro praticando le routine, facendo le stesse cose tutti i giorni .

Le esigenze degli adulti per una routine sono più sofisticate. Tendiamo ad aspettarci un valore per ogni routine in modo da attenerci ad essa. E in generale, attribuiamo a questo valore tre aspetti.

I grandi filosofi del mondo hanno lasciato un’eredità di sapere. Ne prenderemo un po’in prestito.

Il filosofo francese René Descartes (Cartesio), considerava la distinzione mente-corpo come “vera distinzione” ovvero mente e corpo sono davvero distinti e ognuno potrebbe esistere da solo. Inoltre anche la teoria del dualismo di Plutone e Aristotele sono filosofie che varie culture accettano e seguono.

Pertanto è chiaro che dobbiamo stabilire diversi schemi di routine: per la mente, il corpo e l’anima. Partendo da questo assunto, i tre aspetti che gli adulti attribuiscono a una “routine” sarebbero :

Esigenze fisiche

Esigenze emotive

Esigenze psicologiche

Sebbene esista una forte connessione tra le tre, sono esigenze differenti e dobbiamo capirlo per stabilire una routine che soddisfi ognuna di esse.

Continuiamo a mantenere alcune routine solo quando queste producono i risultati attesi. Se non succede in breve tempo finiamo per abbandonarle.

Per esempio, se si ha la routine di correre 3 km ogni sera. Il beneficio che ci si aspetta da essa sarebbe la salute e la forma fisica. Ma cosa succede, se nonostante una routine fisica pesante, non si riesce a dormire abbastanza o ci si sente infelici?

pronti a partire

Manca sicuramente qualcosa nelle esigenze emotive o psicologiche, non è vero?

Potrebbe essere a causa dello stress e della pressione della vita professionale o anche di problemi relazionali. Ecco, anche questo deve essere risolto!

Sembra complicato?

Te lo spiego in maniera semplice. Metti per iscritto i punti problematici che stai affrontando in questo momento e stabilisci una routine che possa aiutarti a superarli.

Ricorda di separare le routine che possono soddisfare i tre aspetti dei tuoi bisogni. (Fisico, emotivo e psicologico)

Tu sai cosa ti si addice di più. Non è necessario seguire il più famoso retra gli Youtuber o una celebrità o i consigli di un esperto di del benessere dell’ultimo minuto. Sii creativo, crea una routine che sia totalmente nuova. Crea e fai tua la tua routine!

Routine e CBD

Dopo aver delineato una routine chiara, lascia che ti spieghi come incorporare il CBD in questa nuova avventura.

Con le fondamenta di un corpo sano, la mente diventa priva di stress e funziona in modo efficace. La vita assume un nuovo significato.

C’è un interessante studio condotto sul grado in cui la pratica di una routine si relaziona con i sentimenti di “senso della vita”. Secondo questo studio condotto per il Personality and social psychology Bulletin 2019, l’autore ha concluso che vivere una vita caratterizzata da routine è associato a una consapevolezza maggiore dell’alto valore della vita. Inoltre, la vita non è resa significativa solo attraverso esperienze straordinarie, ma soprattutto dal modo in cui viviamo il nostro quotdiano, nelle piccole cose.

Gli integratori per la salute possono essere di grande aiuto per migliorare il proprio benessere sia fisico che mentale.

happiness 1866081 1920

I prodotti ed estratti di canapa possono essere avere diverse applicazioni e possono essere utili a diversi stili di vita. Ci sono innumerevoli possibilità per abbracciare in modo creativo i prodotti CBD nella routine quotidiana. Sono infatti disponibili in varie formulazioni: oli, capsule, chewing gum, liquidi per E-cig , integratori, cosmetici, ecc.

Partendo con una tazza di tè caldo con CBD di prima mattina, fino ad arrivare alla fine della giornata con qualche goccia di olio di CBD per dormire come un bambino, il CBD può diventare non solo una parte della tua routine, ma anche uno stile di vita.

Il valore funzionale del CBD è molteplice. Professionisti di vari settori, tra cui l’atletica leggera e gli sport agonistici, abbracciano il CBD nella loro routine. Ciò è dovuto alla crescente conoscenza dei diversi effetti benefici che il CBD ha sul corpo umano, tanto che l’agenzia mondiale antidoping (WADA) ha eliminato la CBD dalla lista delle sostanze proibite.

Questa importante passso avanti potrebbe essere uno dei motivi per cui sempre più persone comuni stanno diventando sempre più consapevoli delle proprietà dei prodotti CBD. Sempre più spesso il CBD viene incorporato nei cibi di tutti i giorni, tra cui tè, caffè, frullati, insalate, biscotti, ecc. e si fanno anche scelte informate sui cosmetici con CBD.

cbd oils min
Photo credit: Nordic Oil 

Cosa c’è di speciale nella routine di 21 giorni?

Maxwell Maltz, un chirurgo plastico degli anni ’50, ha notato uno schema nei suoi pazienti sui quali effettuava interventi di chirurgia plastica. Che si trattasse di un intervento chirurgico eseguito sul viso, sul naso o sul braccio, ha osservato che ogni paziente mostrava la tendenza ad abituarsi al nuovo look in 21 giorni.

Con una serie di osservazioni ed esperienze, Maltz ha affermato che ci vogliono almeno 21 giorni perché una persona si abitui ad una nuova routine. Questa scoperta cominciò a influenzare i professionisti di vari campi, insieme alla pubblicazione del suo libro “Psicocibernetica” nel 1960, questo mito divenne così popolare che la società cominciò a far circolare la storia e cominciò a fare una affermare che “ci vogliono 21 giorni per formare una nuova abitudine”!

Maltz in realtà stava semplicemente facendo alcune osservazioni sulla sua esperienza professionale non pensava sarebbe diventato un mantra per molti, anche perchè dal principio aveva osservato che “almeno ci vogliono 21 giorni” ma questo significa che non è detto che bastino solo tal giorni ! Il suo era solo uno schema.

Ricordate il gioco del telefono senza fili? Anche se è un divertente, la morale del gioco è capire come la comunicazione indiretta corrompa la semplice informazione. Si gioca a scuola per insegnare ai bambini gli effetti dannosi della diffusione del gossip.

girls 914823 1920

Quindi, non c’è una regola rigida e univoca per stabilire una nuova abitudine in 21 giorni. Anche i fattori sociali, culturali, emotivi, psicologici, geografici influenzano la composizione mentale di una persona.

Quindi, quanto tempo ci vuole veramente per iniziare una nuova abitudine e trasformarla in routine?

Phillippa Lally, ricercatrice di psicologia della salute, in un suo studio pubblicato sull’European Journal of Social Psychology, ha studiato 96 persone per 12 settimane per osservare quanto tempo hanno impiegato a creare una nuova abitudine e a mantenerla.

Lo studio ha osservato come dalla più semplice routine ad una più complessa, ci sono voluti più di 2 mesi e fino a 254 giorni, o anche di più. Dipendeva dalla persona e dalle circostanze.

Ora capisci il punto del ” far tua la tua routine”! 😊

Stabilisci le tue aspettative e continua a lavorarci. Non preoccuparti di attenerti ai numeri o di costringerti a seguirlo rigorosamente. Non devi essere così duro con te stesso. Rilassati! Prendila con calma! Questo è anche ciò in cui può aiutarti il CBD all’inizio della creazione della tua nuova abitudine.

Prenditi un giorno alla volta, cerca di organizzarti nel miglior modo possibile per essere felice. Prova questo ogni giorno! Anche se perdi o fallisci un giorno, non importa. Alzati e rimettiti in pista! 👏

applause 2371006 1920

Ho condiviso qui alcuni approcci logici e pragmatici per impostare una routine, incorporando il CBD come parte della tua dieta, osserva i cambiamenti corporei e psicologici che sperimenterai.

Ti sentirai più rilassato, con un sonno di migliore qualità, passerai a una modalità di auto-introspezione e migliorerai il tuo rapporto con te stesso.

Note per chi si avvicina per la prima volta al CBD:

  • Prova in piccole quantità e registra i cambiamenti
  • Per cominciare, potresti iniziare con gli integratori alimentari al CBD considerati un’alternativa naturale a varie preoccupazioni legate alla salute. https://nordicoil.it/integratori
  • Prova anche l’olio di CBD al 5% o al 15% , olio a spettro completo, il primo una versione leggera appositamente per chi si avvicina per la prima volta al CBD. https://nordicoil.it/olio-di-cbd
  • Oltre alle gocce, alle capsule e ai cristalli, le nostre Creme al CBD sono adatte a chiunque voglia prendersi cura della propria pelle in modo naturale. https://nordicoil.it/cura-della-pelle

Bene ora hai tutte le informazioni necessarie per partire con la tua routine di CBD .😉

Connettiti su Facebook con altre persone che utilizzano il CBD
Vorresti conoscere l'esperienza di altri utenti di CBD? Hai domande sul CBD? C'è un gruppo CBD attivo su Facebook!

Pubblicato da Vicky Stocker

Nativa di Monaco di Baviera e traduttrice e interprete per l’inglese e il francese, il viaggio di Vicky in Nordic Oil è iniziato negli Stati Uniti. Da allora, ha scoperto i molteplici benefici del CBD sul corpo ma anche in particolare sulla pelle, che da allora è diventato uno dei suoi argomenti di ricerca e scrittura preferiti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *